“ZUPPA COL MAGLIOCCODORO”: ECCO IL VERBALE DI NOMINA DI PIETRO RICCIARDI A CAPO DEL CARROZZONE “PIGNATARO PATRIMONIO SRL” CON L’INDICAZIONE DELLA SUCCOSA INDENNITÀ CONCESSAGLI DAL SUO AMICO GIORGIO MAGLIOCCA – MA IL LIQUIDATORE FA FINTA DI NULLA PER L’ENORME FORESTA DI ERBACCE IN VIA KENNEDY (NELLO SPAZIO PUBBLICO TRA I PARCHI “IRIS” E “GARDEN”)

PIGNATARO MAGGIORE – I nostri pochi ma affezionati lettori (soprattutto quelli che abitano in via Kennedy a Pignataro Maggiore, ma non solo) si stanno sicuramente chiedendo a quanto ammonti la “zuppa col maglioccodoro”, come è stata ribattezzata dai buontemponi locali la succosa indennità mensile che viene incassata da Pietro Ricciardi, nuovo grande capo del carrozzone “Pignataro patrimonio srl in liquidazione”, … Continua a leggere

BLITZ DEI CARABINIERI E DEI VIGILI URBANI IN LOCALITÀ TUORO (PIAZZALE DEL CAMPO SPORTIVO): PALI BRUCIATI CHE STANNO PER CROLLARE, IMMONDIZIA VARIA, MATERIALE EDILIZIO CHE POTREBBE CONTENERE AMIANTO, IN UNO SCENARIO DI TOTALE ABBANDONO – INTANTO IL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA E PIETRO RICCIARDI (“PIGNATARO PATRIMONIO SRL”) SONO IMPEGNATI A SCAMBIARSI I “MI PIACE” SU FACEBOOK

PIGNATARO MAGGIORE – Una incredibile miscela di immondizia e di materiale edilizio che potrebbe contenere amianto, di colpevole e totale abbandono e di pericoli per la pubblica incolumità: è lo scenario che hanno trovato in data 26 agosto 2016 in località Tuoro a Pignataro Maggiore, sul piazzale d’ingresso del campo sportivo, gli equipaggi della locale Stazione carabinieri e dei vigili … Continua a leggere

IL DANNEGGIAMENTO DEI POZZI ARTESIANI È UN MESSAGGIO CRIMINALE ALL’INDIRIZZO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, MA IL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA TENTA DI MINIMIZZARE LA PORTATA DELL’AVVERTIMENTO – INTERROGATIVI SULL’INQUIETANTE SIGNIFICATO DEL “POZZINO” MAFIOSO NELLO SCENARIO DELLA “SVIZZERA DEI CLAN”

PIGNATARO MAGGIORE – Non si tratta di un “semplice” atto vandalico ma di un  avvertimento criminale in piena regola, anche se il sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, ha tentato di minimizzarne la portata per motivi che a noi sembrano oscuri e quindi inquietanti. La notizia del “pizzino” mafioso è stata diffusa dallo stesso sindaco con un messaggio su Facebook … Continua a leggere

IL “SISTEMA D’ALONZO” TENTA DI SBARCARE ADDIRITTURA IN SICILIA PARTECIPANDO A UNA GARA D’APPALTO PER LA GESTIONE DEI PARCHEGGI DEL COMUNE DI ADRANO, IN PROVINCIA DI CATANIA – MA STAVOLTA UNO DEGLI UOMINI DI PUNTA DEL MAGLIOCCHISMO NON HA AVUTO FORTUNA – ECCO I DOCUMENTI

PIGNATARO MAGGIORE – Anche a seguito di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e dei carabinieri della Stazione di Maddaloni (comunicato stampa del 9 luglio 2016) molto si è parlato in questi ultimi tempi del “sistema D’Alonzo”, come viene definito il complesso di imprese, di relazioni  e di interessi nel settore della vigilanza e dei servizi … Continua a leggere

“CAMPO CENTO MOGGI”: GIÀ TUTTO ESAURITO PER LA PRIMA SETTIMANA SUL BENE CONFISCATO NELLA “SVIZZERA DEI CLAN” (140 EURO A PERSONA) – MA LA COLLUSA CLASSE POLITICA PIGNATARESE FINORA NON HA VALORIZZATO L’ENORME PATRIMONIO PER NON DARE FASTIDIO ALLA POTENTE E SANGUINARIA COSCA MAFIOSA LUBRANO-NUVOLETTA

PIGNATARO MAGGIORE – Già da tempo tutto esaurito per la settimana che va dal 23 al 29 agosto 2016, ancora posti disponibili per la settimana dal 30 agosto al 5 settembre 2016: anche quest’anno c’è chi è disposto a pagare (140 Euro a persona) per partecipare da volontario al “Campo Cento Moggi”, bene confiscato a Pignataro Maggiore, famigerata città conosciuta … Continua a leggere

LA PAURA FA COMICAMENTE 90: GIORGIO MAGLIOCCA COSTRETTO AD ASSICURARE TUTTI I GIORNI LA PRESENZA DI PERSONALE ALL’UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE DI PIGNATARO MAGGIORE, NONOSTANTE CON UNA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE AVESSE DECISO IL CONTRARIO – SINDACO PREDA DEL PANICO, GRANDI RISATE DEI BUONTEMPONI DELLA PIAZZA

PIGNATARO MAGGIORE – Come si sa “la paura fa 90” quando si gioca a tombola, ma è successo lo stesso pure per la deliberazione di Giunta comunale numero 90 approvata il 14 luglio 2016 riguardante “REVOCA DELIBERA DI G.C. N. 47 DEL 25.06.2014 AD OGGETTO:”DISTACCO PRESSO L’UFFICIO DEL G.D.P. DI PIGNATARO MAGGIORE, COSTITUITO AI SENSI DEL COMMA 3 DELL’ART. 3 … Continua a leggere

IL REGOLAMENTO DELLA “ISTITUZIONE COMUNALE PER I BENI CONFISCATI” E’ SCOPIAZZATO DA QUELLO DI BOLOGNA PER LE BIBLIOTECHE E DA UN “QUADERNO” DI UNA FONDAZIONE ROMANA – PUBBLICHIAMO TUTTI I DOCUMENTI DELLA SCIVOLATA DEL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA E DELLA SUA AMMINISTRAZIONE

PIGNATARO MAGGIORE – Se ancora vi fosse stata la necessità di una conferma, ecco la dimostrazione che l’Amministrazione Magliocca non ha alcuna intenzione di fare sul serio in materia di beni confiscati alle cosche camorristico-mafiose sul territorio di Pignataro Maggiore, famigerata città conosciuta quale “Svizzera dei clan”. Nella seduta del 10 luglio 2016, infatti, il Consiglio comunale ha approvato a … Continua a leggere

IN UN CLIMA DI “PASTA E MACCARUNI” CONFERMATA LA CLAMOROSA NOTIZIA: INCONTRO TRA GIORGIO MAGLIOCCA E RAIMONDO CUCCARO A PALAZZO SCORPIO PER PARLARE DEL PUC – I BUONTEMPONI SCHERZANO SUL VOCABOLARIO DI CUI SAREBBE AUTORE MARIO TURINO DETTO “FERNANDO”, GRANDE SPONSOR DEL “PASTIFICIO PALLANTE”

PIGNATARO MAGGIORE – Una clamorosa notizia è cominciata a circolare in città dopo che abbiamo pubblicato su “Pignataro Maggiore News” in data 16 luglio 2016 l’articolo con il titolo: “SEGNALI DI “PAX PUCCHIOSA”: IL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA E I SUOI ASSESSORI ANNULLANO “IN AUTOTUTELA” UNA PROPRIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE A SEGUITO DI UNA RICHIESTA IN TAL SENSO DELL’EX SINDACO … Continua a leggere

SEGNALI DI “PAX PUCCHIOSA”: IL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA E I SUOI ASSESSORI ANNULLANO “IN AUTOTUTELA” UNA PROPRIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE A SEGUITO DI UNA RICHIESTA IN TAL SENSO DELL’EX SINDACO RAIMONDO CUCCARO – CI SI POTREBBE CHIEDERE SE QUALCHE ASPETTO DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE È RIUSCITO A METTERE D’ACCORDO MAGLIOCCHISMO E CUCCARISMO

PIGNATARO MAGGIORE – Strane cose in materia di Puc (Piano urbanistico comunale, ex piano regolatore) succedono a Pignataro Maggiore, fino al punto che l’ex sindaco Raimondo Cuccaro presenti un’istanza all’Amministrazione cittadina e l’attuale sindaco Giorgio Magliocca e i suoi assessori gli diano ragione addirittura annullando “in autotutela” una propria deliberazione di Giunta. Ma Raimondo Cuccaro (ribattezzato Puc-caro a seguito della … Continua a leggere

MANCATO VERSAMENTO DEI SOLDI DOVUTI: IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO DELLA DIOCESI DI TEANO-CALVI E CONDANNA IL COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE A PAGARE LE SPESE DEL GIUDIZIO DI OTTEMPERANZA – PRONTO A INTERVENIRE IL PREFETTO QUALE COMMISSARIO AD ACTA – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA

PIGNATARO MAGGIORE – La settima sezione del Tribunale amministrativo regionale della Campania di Napoli, con sentenza numero 3456/2016, ha accolto il ricorso dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero della Diocesi di Teano-Calvi contro il Comune di Pignataro Maggiore “per l’ottemperanza – si legge nel documento – al giudicato formatosi sulla sentenza della Corte d’Appello di Napoli n.338/14 pubblicata il … Continua a leggere