PASTORANO, LA CORTE DEI CONTI HA ACCOLTO L’APPELLO DEL SINDACO GIOVANNI DIANA E DI ALTRI CINQUE PROTAGONISTI DELLA SCENA POLITICO-AMMINISTRATIVA LOCALE: NESSUN DANNO ERARIALE PER L’ACQUISIZIONE DEL TERRENO DOVE SORGE LA TORRE DELL’OROLOGIO IN LOCALITÀ PANTULIANO

PASTORANO – Nessun danno erariale per l’acquisizione, da parte del Comune di Pastorano, del terreno dove sorge la Torre dell’orologio … Continua a leggere

SI CHIUDE DEFINITIVAMENTE LA VICENDA DELL’EX GIUDICE DI PACE DI PIGNATARO MAGGIORE RIMOSSA DAL CSM PER I RAPPORTI DELL’IMPRESA DI FAMIGLIA CON IL “CLAN DEI CASALESI” (FAZIONE ZAGARIA) – ECCO LE SENTENZE DEL TAR DEL LAZIO E DEL CONSIGLIO DI STATO: CONFERMATA LA FONDATEZZA DELLE INCHIESTE GIORNALISTICHE SUL “CASO VITTORIA FARZATI”

PIGNATARO MAGGIORE – La quinta sezione del Consiglio di Stato, con sentenza numero 1165/2017, ha posto la parola fine al … Continua a leggere

INDENNITÀ DI ESPROPRIO DI UN TERRENO PER L’ALTA VELOCITÀ: LA CORTE DI CASSAZIONE DÀ RAGIONE AGLI EREDI DEI BOSS MAFIOSI GAETANO, VINCENZO E LELLO LUBRANO – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA CHE HA ANNULLATO UNA DECISIONE DELLA CORTE D’APPELLO DI NAPOLI

PIGNATARO MAGGIORE – La prima sezione civile della Corte di Cassazione, con sentenza numero 5683 del 2017, si è occupata … Continua a leggere

DECISIONE DEFINITIVA DELLA CORTE DI CASSAZIONE: UN LAVORATORE DELLO STABILIMENTO “RIETER” DI PIGNATARO MAGGIORE DOVRÀ ESSERE RISARCITO A SEGUITO DEI DANNI SUBITI PER UN INCIDENTE DEL 10 MAGGIO 2006 – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DELLA SENTENZA CHE HA RIGETTATO IL RICORSO DELL’IMPUTATO GIUSEPPE IANNELLI

PIGNATARO MAGGIORE – Giuseppe Iannelli (nato nel 1951), indicato nella sentenza della Corte di Cassazione quale “direttore dello stabilimento Rieter … Continua a leggere

CARCERE DURO E STRETTISSIMA SORVEGLIANZA PER GLI ESPONENTI DELLA POTENTE E SANGUINARIA FAMIGLIA CAMORRISTICA DI PIGNATARO MAGGIORE: BLOCCATA DALLA MAGISTRATURA UNA LETTERA DI PIETRO LIGATO INDIRIZZATA AL PADRE “DON RAFELE” – PUBBLICHIAMO IL TESTO INTEGRALE DI UN’ORDINANZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE

PIGNATARO MAGGIORE – Carcere duro e strettissima sorveglianza per gli esponenti della potente e sanguinaria famiglia camorristica Ligato di Pignataro … Continua a leggere

IL MANIFESTO NATALIZIO DELLA PRO LOCO CON LA FRASE DI UNA VITTIMA DEL NAZISMO, SINTOMO DELLA RABBIA PER IL DURO SCONTRO CON L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE GUIDATA DAL SINDACO GIORGIO MAGLIOCCA – IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE GIORGIO D’ANGELO VEDE PER PIGNATARO MAGGIORE UN FUTURO “CUPO” (GENNARO)

PIGNATARO MAGGIORE – Il mite professor Giorgio D’Angelo, presidente dell’associazione Pro Loco di Pignataro Maggiore, deve essersi arrabbiato di brutto … Continua a leggere

È DON MARCO STOLFI IL “KATECHON” ANTI-SINDACO? DALLA SECONDA LETTERA DI SAN PAOLO AI TESSALONICESI ALLO SCENARIO POLITICO LOCALE, L’OPINIONE PUBBLICA RIFLETTE SULLA PRESA DI POSIZIONE DEL VICE-PARROCO IN NOME DEL “VERO NATALE” CONTRO IL MERCATINO MAGLIOCCHIANO

PIGNATARO MAGGIORE – Nella totale e sospetta assenza di opposizione politica contro l’Amministrazione comunale di Pignataro Maggiore guidata dal ri-sindaco … Continua a leggere

PROROGATO IL CARCERE DURO PER PIETRO LIGATO – PUBBLICHIAMO L’ORDINANZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE CHE HA CONFERMATO LA DECISIONE DEL TRIBUNALE DI SORVEGLIANZA DI ROMA, DICHIARATO INAMMISSIBILE IL RICORSO DEL BOSS E LO HA CONDANNATO AL PAGAMENTO DELLE SPESE PROCESSUALI

PIGNATARO MAGGIORE – Prorogato il carcere duro a carico del boss pignatarese Pietro Ligato, ritenuto estremamente pericoloso. Pietro Ligato ha … Continua a leggere